"Si deve sempre rispetto alle religioni altrui.
Agendo in questo modo si esalta la propria religione e non si fa offesa alle altre"

Editto XII 
del re indiano Ash
oka 
(III secolo a.C.)

 
  Bibliografia per il dialogo interreligioso


Presentazione

     La presente bibliografia, che non pretende di essere esaustiva, è stata compilata a partire dai volumi e dai periodici presenti presso la sede della commissione italiana DIM ad Assisi (segnalati con un asterisco*) con il concorso di diverse persone (per i volumi riguardanti l'induismo si ringrazia la comunità di Altare, sv, per la segnalazione). Qualsiasi integrazione è benvenuta.

     Essa comprende soltanto titoli in lingua italiana (tranne i periodici, segnalati anche in altre lingue), ed è ordinata per autore o curatore del volume. Laddove possibile sono state fornite brevi indicazioni sul contenuto.
     Il suo scopo è di fornire indicazioni circa gli strumenti per la formazione ai principi e alla spiritualità del dialogo interreligioso, lo studio della teologia delle religioni, l'approfondimento delle diverse religioni. Per questo è suddivisa nelle seguenti sezioni:
 
2. Enciclopedie, dizionari e introduzioni generali

           a) storia delle religioni
b) teologia  delle religioni
c) teologia, spiritualità e prassi del dialogo interreligioso
d) temi monografici
e) figure del dialogo
 
4. Islam
 
7. Taoismo
 
11. Sikhismo
 
 
     Per un'integrazione con titoli in lingua francese, si consiglia l'accesso alle pagine della
 
     Per una selezione di titoli in lingua inglese, si veda la pagina preparata dalla Conferenza episcopale cattolica degli Stati Uniti.
 
     Una bibliografia molto utile e aggiornata è quella preparata da Carlo Molari nel suo articolo: "Teologia delle religioni e del dialogo interreligioso", in Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento, vol. II, a cura di A. Melloni, Il Mulino, Bologna 2010, pp. 1554-1578).

 

  Contatti: info@dimitalia.com

  Site Map